L’APPARTAMENTO DI ROOTS

L’Appartamento di ROOTS, la nuova temporary home in cui trovare curiosità e oggetti dal mondo

Un sogno nato dall’inventiva dei soci fondatori, un cabinet de curiosité in cui poter acquistare oggetti artigianali e accessori inusuali e vivere un viaggio attraverso i mille frammenti di questo mondo.

“L’Appartamento” è un nuovo progetto nato in collaborazione con Daniela, mente e cuore del concept store bergamasco Flamingo, perché accomunati dall’amore per le cose belle e con gli amici di ElitaBAR che doneranno un momento di ristoro ai nostri clienti.

Una boutique delle meraviglie dall’armonica contaminazione tra passato e presente che propone un’accurata selezione di oggetti di design, curiosità e piccoli tesori scelti in base a una precisa curatoriale. Dai tappeti e cesti intrecciati a mano nelle regioni del Marocco ai ciondoli delle divinità indiane, saponi inglesi a impatto zero, ceramiche, profumi ricercati… Una selezione che abbraccia la nostra idea di living, fuori e dentro casa.

Questa avventura inizia qualche anno fa quando sono stati introdotti alcuni corner di vendita nel tattoo shop e hair salon di Roots, la risposta da parte della nostra clientela è stata molto positiva, tra un tattoo e un nuovo taglio di capelli avere l’opportunità di curiosare tra oggetti, libri e accessori arricchiva l’esperienza. Con il passare del tempo il desiderio di espandere la selezione cresceva e necessitava di uno spazio dedicato, una casa tutta sua dove potere raccogliere e raccontare. Nasce così l’idea di un luogo esclusivo che abbiamo riempito con l’amore per la ricerca delle cose belle provenienti dai luoghi più o meno remoti. Potremmo definirlo un universo parallelo che si propone di esprimere il senso di un viaggio intorno al mondo, racchiuso in quattro mura.

Collezionare esperienze è un po’ come collezionare belle cose, si guarda avanti e si cerca quello che ancora ci manca ma se si guarda indietro si può contemplare la bellezza di ciò che è stato già fatto. Questo infine è ciò che da vita al nostro amore! Lucille Ninivaggi (tattoo artist e socia di Roots Milano)

Un viaggio nel tempo e nello spazio attraverso un racconto fatto di antichi simboli, tecniche di lavorazione manuale, oggetti della memoria che promuovono l’espressione del manufatto originale riportandolo in un mercato che spesso trascura le più delicate e singolari espressioni artigianali.

Lo spazio arricchisce il panorama meneghino e costituisce un’originale intuizione sostenuta dagli amici di ElitaBAR, ci ricorda quanto le condivisioni siano fondamentali nella vita, sinergie che nascono dal cuore e come fili si intrecciano originando aggregazione di attività complementari tra loro, fornendo un’esperienza di interconnessione nel panorama

cittadino.

La nuova temporary home di Roots in Corso San Gottardo 3 sarà aperta al pubblico dal 22 novembre per la durata di sei mesi ma non solo infatti sarà possibile acquistare la selezione di oggetti non solo fisicamente ma anche tramite la piattaforma ecommerce: www.rootsmilano.com